Monthly Archives: aprile 2019

  • 0

HOME STAGING I CONSIGLI PER VELOCIZZARE I TEMPI

Category : General News

home staging

HOME STAGING, I CONSIGLI PER VELOCIZZARE I TEMPI

L’home staging è, letteralmente, la “messa in scena” di un immobile. Serve a mettere in evidenza i suoi punti di forza e a nascondere le sue debolezze di fronte a un potenziale compratore. Ad aumentare il suo valore percepito.

Ogni intervento di home staging ha diverse fasi:
1. analisi e progettazione
2. home staging virtuale
3. home staging fisico

1. Analisi e progettazione
L’home stager visita l’immobile e lo studia: spazi, proporzioni, illuminazione, colori. Valuta pregi e difetti. Analizza il mercato, il target di riferimento, il luogo e i trend di consumo. Sulla base di questa ricerca, presenta una proposta di progetto, valutando tempi di realizzazione, costi e prezzo di vendita con e senza il proprio intervento. Infine, calcola il ROI e il ROE potenziali dell’intera operazione.
Il progetto dell’home stager comprende anche un piano marketing adeguato all’operazione immobiliare:
• strumenti e piattaforme dove pubblicizzare la vendita
• studio per un annuncio efficace
• proposta di comunicazione visiva professionale: fotografie, rendering 3D, video.

render cucina

render cucina

2. Home staging virtuale
Se l’home staging virtuale è fatto bene, l’home staging fisico diventa superfluo nella maggior parte dei casi. Venderai l’immobile sulla carta, ancora prima di aver finito i lavori di ristrutturazione.
L’home staging virtuale comprende:
• annuncio efficace
 viste 3D dell’immobile sottoposto all’intervento di home staging
 home book in cui vengono proposti tutti i materiali, gli arredi, gli oggetti, le suppellettili che ti serviranno (eventualmente) per fare un home staging fisico.
Grazie all’home staging virtuale puoi inserire l’immobile immediatamente sul mercato, risparmiando le settimane o i mesi che ti serviranno per i lavori. E i compratori cominceranno subito ad arrivare.

render cucina

render cucina

3. Home staging fisico
Allestire l’immobile per i potenziali acquirenti serve ad aiutarli a farli “sentire a casa”. A vedere i pregi e a capire come minimizzare gli eventuali difetti. Se un immobile è poco luminoso, per esempio, l’home stager sceglierà i colori più adatti per pareti e arredi, studierà la giusta illuminazione e userà degli specchi per aumentare la luce.

cucina ristrutturata

cucina ristrutturata

I clienti comprano casa sull’onda dell’emozione, e l’home staging serve proprio a questo. A far provare emozioni positive ai possibili acquirenti, che quindi comprano prima e senza tirare sul prezzo.

Vuoi saperne di più?? Cosa aspetti contattaci subito! 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi